Tagged: tasso fisso variabile

Differenza tra tasso fisso e variabile

Il tasso di interesse fisso prevede un flusso di interessi che, una volta stabilito al momento della sottoscrizione del finanziamento, rimane costante per tutta la durata del prestito mentre il tasso di interesse variabile, prevede un flusso di interessi che variano nel corso del rapporto finanziario seguendo l’indice di riferimento cui è legato al momento della stipula del contratto.