Tagged: Platone

Differenza tra Platone e Aristotele

Platone e Aristotele sono due filosofi greci vissuti nel periodo ellenistico (V e IV sec. a.C.), il primo maestro del secondo.
La differenza tra Platone e Aristotele si riscontra innanzitutto negli interessi e negli orientamenti: Platone è interessato alla politica, al mondo razionale e non a quello fisico e concreto; Aristotele invece è interessato alla natura, al mondo fisico e concreto.
Dal punto di vista metafisico, per Platone la vera realtà è costituita dal mondo delle idee, mentre il mondo terreno è imperfetto e mutevole. Al contrario, per Arisotele la vera realtà è costituita dal mondo delle cose fisiche e concrete.

Differenza tra Socrate e Platone

Socrate e Platone sono entrambi filosofi molto noti dell’antica Grecia. Sono quasi contemporanei, infatti Platone fu allievo di Socrate, ne riprese le teorie approfondendole e utilizzandole come punto di partenza per definire le proprie idee. Mentre Socrate non produsse alcuno scritto, Platone ha tramandato le sue teorie in decine di opere e testi.