Tagged: pelli

Differenza tra pelle e cuoio

Il cuoio è il materiale ricavato dalla pelle degli animali, in seguito ad un processo denominato “concia”, che la rende inalterabile e non soggetta a putrefazione. La sua principale caratteristica è quella di proteggere, consentendo contemporaneamente la traspirazione (passaggio di vapore acqueo), a differenza di altri materiali (come materiali plastici o sintetici). In genere il cuoio viene commercializzato in pezzature più grandi ed è più pesante e flessibile, rispetto alle altre pelli, le quali non vengono sottoposte al processo della concia, ma vengono solamente fatte essiccare.

Differenza tra pelle ed ecopelle

L’ecopelle è una pelle di qualità trattata e prodotta con un basso impatto ambientale secondo la norma UNI 11427:2011. Viene confusa, spesso in maniera fraudolenta, con la vinilpelle o la finta pelle, prodotta con materiali sintetici.
La pelle (detta cuoio, se sottoposta a conciatura) deriva dalla lavorazione di pelli di animali e risulta più soffice.