Tagged: ordinanze

Differenza tra decreto legge e ordinanza

Il decreto legge è un atto normativo emanato dal governo in caso di necessità o urgenza e ha la stessa forza di una legge ordinaria per regolare una materia. Il decreto legge deve essere firmato dal Presidente della Repubblica e convertito in legge entro 60 giorni a partire dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
L’ordinanza è, invece, un provvedimento in genere di un ordine monocratico che regola lo svolgimento di un processo. L’ordinanza può essere di natura amministrativa o giurisdizionale e può essere emanato da un giudice, un sindaco, un prefetto o un ministro.

Differenza tra sentenza e ordinanza

Sia le sentenze che le ordinanze sono provvedimenti emanati solitamente da un giudice, ma la prima assolve una funzione decisoria, mentre la seconda assolve una funzione ordinatoria. La sentenza, infatti, può essere emessa solamente da un giudice, ha valore vincolante per le persone verso cui viene pronunciata ed è un atto definitivo; l’ordinanza è lo strumento utilizzato dallo stato e da enti locali per obbligare altri organi o persone a tenere o evitare determinati comportamenti.