Tagged: iphone

Differenza tra iPhone 6 e iPhone 7

L’iPhone 6 e l’iPhone 7 sono due telefoni cellulari smartphone dell’azienda californiana Apple. L’iPhone 6 è stato presentato a settembre del 2015, mentre il secondo deve essere presentato al pubblico durante una presentazione il 7 settembre 2016.
L’iPhone 6 è stato presentato nel 2014 e ha rivoluzionato il form factor della serie di smartphone Apple. 4.7 pollici di schermo, Apple Pay, fotocamera migliorata e batteria potenziata. Processore A8 e, per la prima volta, un processore dedicato al calcolo delle informazioni di movimento denominato M8.
L’iPhone 7 riprende la forma del suo predecessore e apporta diverse innovazioni tra 2 nuovi colori e un nuovo comparto fotografico.
iPhone 7 è resistente all’acqua per un periodo limitato e alla polvere, ha un tasto home aggiornato CPU (quad core A10) e GPU rinnovate e più performanti oltre che ottimizzate per allungare l’autonomia del telefono. Peculiarità di questo smartphone è quella di essere privo di attacco audio sostituito da capacità wireless in accoppiata con le cuffie AirPod.

Differenza tra iPhone 6s e iPhone 7

L’iPhone 6s e l’iPhone 7 sono due smartphone della californiana Apple. Il primo è stato presentato a settembre del 2015, mentre il secondo è stato presentato il 7 settembre 2016.
L’iPhone 6s è l’evoluzione dell’iPhone 6 con il quale condivide molti elementi fisici: nonostante questo apporta nuovi elementi come il 3dTouch, un generatore di vibrazioni avanzate, una nuova fotocamera migliorata anche nella luminosità e una batteria più piccola del predecessore, ma gestita meglio. Potenziato anche il processore, ora un A9, supportato da un nuovo processore di movimento e da 2 GB di RAM.
L’iPhone 7 riprende la forma del suo predecessore e mantiene un corpo in alluminio apportando diverse innovazioni tra 2 nuovi colori e un nuovo comparto fotografico.
iPhone 7 è resiste agli schizzi e alla polvere, ha un tasto home aggiornato ed è mosso da una CPU quad core A10 e una GPU rinnovate e più performanti oltre che ottimizzate per allungare l’autonomia del telefono. Peculiarità di questo smartphone è quella di essere privo di attacco audio sostituito da capacità wireless in accoppiata con le cuffie AirPod.

Differenza tra iPhone 6 e iPhone 6s

L’iPhone 6 è stato presentato nel 2014 e ha rivoluzionato il form factor della serie di smartphone Apple. 4.7 pollici di schermo, Apple Pay, fotoamera migliorata e batteria potenziata. Processore A8 e, per la prima volta, un processore dedicato al calcolo delle informazioni di movimento denominato M8.
L’iPhone 6 s è stato presentato nel 2015 e si è presentato come naturale evoluzione dell’iPhone 6 in quanto a potenza, con i nuovi processori A9 e M9, ma soprattutto con novità rispetto allo schermo con tecnologia 3D Touch in grado di determinare differenze di pressione e di abilitare nuovi tipi di interazione con le applicazioni in unione con un nuovo sistema di vibrazione.

Differenza tra iPhone 5C e Nexus 5

L’iPhone 5C viene definito, non da Apple, iPhone economico in quanto l’utilizzo di hardware meno performante e di una scelta di materiali più umili, cioè plastica colorata, ne consente la commercializzazione ad un prezzo considerato “low cost” per un iPhone nuovo. L’iPhone 5C è equipaggiato con un processore Apple A6, sensori di prossimità, di luminosità, giroscopio, GPS e connessioni WiFi, Bluetooth e UMTS. Come SO l’iPhone 5C monta iOS 7 e ad altre novità software.
Il Nexus 5 è il nuovo smartphone della linea Nexus di Google prodotto da LG per introdurre il nuovo Android KitKat 4.4 e sostituire il Nexus 4. Possiede uno schermo fullHD da 5 pollici, mosso da un processore Snapdragon 800 e con 2 GB di RAM. La batteria è di 2300 MAh, possiede la connessione LTE, la possibilità di essere ricaricato senza fili e 16 o 32 GB di memoria.

Differenza tra iPhone 5 e Nexus 5

Il Nexus 5 è il nuovo smartphone della linea Nexus di Google prodotto da LG per introdurre il nuovo Android KitKat 4.4 e sostituire il Nexus 4. Presentato ufficialmente il 31 ottobre 2013 si basa su uno schermo da 5 pollici fullHD, mosso da un processore Snapdragon 800 e con 2 GB di RAM. Batteria da 2300 MAh, e fotocamera da 8 megapixel. Novità sul fronte software, infatti il Nexus 5 avrà a bordo Android 4.4, denominato KitKat.
L’iPhone 5 è più piccolo, con uno schermo da 4 pollici in 16:9, ma con una risoluzione di 1136 X 640. Monta un processore A6, costruito in metallo e vetro, nuovo connettore Lighting e sensore fotografico da 8 Mp.

Differenza tra Galaxy S4 e iPhone 5

Il Samsung Galaxy S4 e l’Apple iPhone 5 sono due top smartphone concorrenti usciti rispettivamente nel 2013 e nel 2012.
Il Galaxy S4 è un dispositivo multi touch con uno schermo da 5 pollici che monta Android come sistema operativo. Viene commercializzato in due versioni, Galaxy S4 GT-I9500 e GT-I9505, che si differenziano per CPU, GPU e connessione. Di base monta 2 GB di RAM, una fotocamera da 13 Mpx ed è disponibile con tagli di memoria interna da 16, 32 o 64 GB con possibilità di estensione grazie alla microSD.
L’iPhone 5 ha ricevuto una rivisitazione rispetto al classico form factor della linea iPhone montando uno schermo da 4 pollici su un corpo allungato di metallo satinato e vetro resistente. E’ spinto da un processore A6 e 1 GB di RAM. Dispone di una performante fotocamera da 8 Mpx ed è commercializzato in tre tagli di memoria (16, 32, 64 GB) senza possibilità di espansione.

Differenza tra iPhone 4S e iPhone 5

L’iPhone 5 è il successore dell’iPhone 4S. Presentato il 12 settembre 2012 presenta molte novità rispetto al predecessore tra cui una forma (più alto) e materiali nuovi. Lo schermo diventa di 4 pollici a 16:9, ovviamente Retina. Apple ha annunciato che l’iPhone 5 è il 18% più sottile, il 20% più leggero e il 12% più compatto. L’iPhone 5 monta il nuovo processore Apple A6 raddoppiando le prestazioni dell’A5 montato sull’iPhone 4S. Migliorata la batteria, la fotocamera e le funzioni associate. Importante l’introduzione del nuovo connettore Lightning, più piccolo e performante. Dal punto di vista software l’iPhone 5 porta con se il nuovo iOS6, un Siri aggiornato, la nuova app Maps e la nuova versione di iTunes.

Differenza tra Blackberry e iPhone

Ci sono molte differenze tra i dispositivi Blackberry e iPhone: entrambi sono marchi di cellulari evoluti, ma sono caratterizzati il primo da una tastiera QWERTY (su quasi tutti i modelli), dal sistema operativo BB OS (BlackBerry OS) e da un ottimo servizio email push, il secondo da un’ottima esperienza utente, un sistema operativo evoluto (iOS) e da un touchscreen di altissimo livello. Entrambi hanno la possibilità di installare applicazioni da uno store dedicato, anche se quello dell’iPhone è notevolmente più esteso. I modelli sono in continua evoluzione e mentre l’iPhone propone un modello alla volta, il Blackberry produce differenti modelli in parallelo.

Differenza tra iPhone 3G e 3GS

A differenza dell’iPhone 3G:
– iPhone 3GS era disponibile nella versione 32GB e non era inizialmente più prevista una versione di iPhone da 8GB
– la taglia più piccola di iPhone 3GS (16GB) poteva essere acquistata anche nella sua versione bianca
– oggi è ancora possibile acquistare un iPhone 3GS da 8GB bianco mentre non è mai esistito un iPhone 3G bianco
– processore circa il doppio più performante e caratteristiche hardware che ancora oggi gli consentono di eseguire anche la versione più recente di iOS
– nuovo sistema operativo: iOS 3.0
– possibilità di riprodurre i file audible di formato 4
– digital compass
– autonomia della batteria nettamente migliorata

Differenza tra smartphone e iphone

Non vi è una vera differenza tra i due termini in quanto l’iPhone è a tutti gli effetti uno smartphone. Tuttavia differenziandoli in questo modo si tende a considerare l’iPhone come prodotto a se stante, come punto di riferimento e di confronto per tutti gli altri smartphone.