Tagged: iphone 6s

Differenza tra iPhone 6s e iPhone 7

L’iPhone 6s e l’iPhone 7 sono due smartphone della californiana Apple. Il primo è stato presentato a settembre del 2015, mentre il secondo è stato presentato il 7 settembre 2016.
L’iPhone 6s è l’evoluzione dell’iPhone 6 con il quale condivide molti elementi fisici: nonostante questo apporta nuovi elementi come il 3dTouch, un generatore di vibrazioni avanzate, una nuova fotocamera migliorata anche nella luminosità e una batteria più piccola del predecessore, ma gestita meglio. Potenziato anche il processore, ora un A9, supportato da un nuovo processore di movimento e da 2 GB di RAM.
L’iPhone 7 riprende la forma del suo predecessore e mantiene un corpo in alluminio apportando diverse innovazioni tra 2 nuovi colori e un nuovo comparto fotografico.
iPhone 7 è resiste agli schizzi e alla polvere, ha un tasto home aggiornato ed è mosso da una CPU quad core A10 e una GPU rinnovate e più performanti oltre che ottimizzate per allungare l’autonomia del telefono. Peculiarità di questo smartphone è quella di essere privo di attacco audio sostituito da capacità wireless in accoppiata con le cuffie AirPod.

Differenza tra iPhone 6 e iPhone 6s

L’iPhone 6 è stato presentato nel 2014 e ha rivoluzionato il form factor della serie di smartphone Apple. 4.7 pollici di schermo, Apple Pay, fotoamera migliorata e batteria potenziata. Processore A8 e, per la prima volta, un processore dedicato al calcolo delle informazioni di movimento denominato M8.
L’iPhone 6 s è stato presentato nel 2015 e si è presentato come naturale evoluzione dell’iPhone 6 in quanto a potenza, con i nuovi processori A9 e M9, ma soprattutto con novità rispetto allo schermo con tecnologia 3D Touch in grado di determinare differenze di pressione e di abilitare nuovi tipi di interazione con le applicazioni in unione con un nuovo sistema di vibrazione.