Tagged: frullatori

Differenza tra centrifuga e frullatore

La centrifuga è un apparecchio che permette di ricavare il succo da frutta e verdura, separandolo dalla polpa e dalla buccia; il succo è pertanto chiamato centrifugato ed è particolarmente adatto per combinare in questo modo diversi frutti od ortaggi. Il frullatore invece serve per frullare l’intero frutto: infatti rispetto al succo ottenuto con la centrifuga, il frullato mantiene al suo interno anche la polpa risultando così più ricco di fibre, utili per il buon funzionamento dell’intestino. Per questo motivo i frullati saziano molto di più rispetto ai succhi ottenuti con la centrifuga.

Differenza tra frullatore e tritatutto

Il frullatore è uno strumento utilizzato spesso in cucina per sminuzzare, frullare o mescolare uno o più ingredienti; serve dunque per preparare impasti, creme, frullati, frappè, salse, maionese, zuppe o per tritare il ghiaccio. Il tritatutto è un accessorio di cui possono essere dotati i frullatori e che viene utilizzato soprattutto per macinare il caffè, tritare le spezie, le verdure e molti altri cibi.