Tagged: esposti

Differenza tra referto ed esposto

Il referto consiste nella segnalazione che i medici fanno all’autorità giudiziaria, quando nel svolgere la loro professione si trovano in presenza di delitti procedibili d’ufficio; invece il termine esposto viene spesso utilizzato come sinonimo di denuncia o querela, ed indica la segnalazione che il cittadino fa all’autorità giudiziaria per sottoporre alla sua attenzione fatti di cui ha notizia, affinché si valuti se si è un presenza di reato.

Differenza tra esposto e denuncia

La denuncia e l’esposto sono degli atti di segnalazione alle forze dell’odine, di un reato nel primo caso e di un dissidio privato nel secondo. La denuncia consiste nella segnalazione di un reato perseguibile d’ufficio al pubblico ministero o ad un ufficiale di polizia giudiziaria, affinchè intervengano per perseguire l’autore del reato stesso. Invece, l’esposto è la segnalazione di dissidi privati, che non sono perseguibili d’ufficio, all’Autorità di Pubblica Sicurezza, affinchè tenti una mediazione tra le parti coinvolte.

Differenza tra esposto e querela

L’esposto e la querela sono due tipi di segnalazione (rispettivamente di dissidio tra le parti o di reato) che i cittadini possono sottoporre alle autorità competenti. La querela è una dichiarazione all’autorità giudiziara che viene effettuata nel caso in cui ci si è trovati ad essere vittime di un reato non perseguibile d’ufficio. L’esposto invece è una segnalazione agli Ufficiali di Pubblica sicurezza di dissidi privati tra le parti, i quali però non sono classificabili come reati.