Tagged: equinozio di primavera inverno

Differenza tra equinozio e solstizio

I due solstizi, solstizio d’estate e solstizio d’inverno, distano tra loro circa 6 mesi e indicano il giorno in cui sia l’emisfero nord che quello sud della Terra ricevono rispettivamente il minimo e il massimo irraggiamento solare nel corso dell’anno; infatti nel primo caso si hanno il maggior numero d’ore di luce rispetto a quelle di buio e nel secondo caso viceversa.
Invece gli equinozi sono i momenti dell’anno che indicano che la durata del dì e della notte sono uguali in tutti i punti del pianete, per cui vi sono 12 ore di luce e 12 di buio.