Tagged: differenza comprensibile e condivisibile

Differenza tra comprensibile e condivisibile

Se comprensibile significa capibile, che rientra nella sfera delle esperienze fatte e quindi realistico, condivisibile esprime supporto, vicinanza e approvazione.
Un’azione può essere comprensibile, come una reazione esagerata ad una notizia terribile, ma non condivisibile perché, ad esempio, violenta.