Tagged: diamante

Differenza tra diamante e zircone

Il diamante è un minerale costituito da atomi di carbonio cristallizzati a cubo (se fosse esagonale, sarebbe grafite), che viene estratto in natura da una roccia detta “kimberlite” e si presenta sotto forma di pietra incolore. Lo zircone invece è un minerale composto da atomi di zirconio e silicio, estratto in natura da rocce pegmatiti e filoniane alcaline e si presenta sia incolore che in varie sfumature dal giallo-rosso, al blu- verde. Come il diamante, anche lo zircone è caratterizzato da lucentezza e brillantezza ed entrambi i minerali vengono comunemente utilizzati nel campo della gioielleria.

Differenza tra brillante e diamante

Il Diamante è un minerale costituito da atomi di carbonio, che viene estratto in natura da una roccia detta “kimberlite” e si presenta sotto forma di pietra incolore. Il brillante invece è un tipo di taglio del diamante, con almeno 57 faccette, che viene utilizzato per la creazione di gioielli. Quindi, il diamante è un minerale grezzo, mentre il brillante è una particolare lavorazione del diamante stesso.