Tagged: cubismo analitico cubismo sintetico differenza

Differenza tra cubismo analitico e sintetico

La corrente artistica detta cubismo si divide in tre fasi: cubismo formativo, cubismo analitico e cubismo sintetico.
Nel cubismo analitico, ossia la prima fase, gli oggetti vengono guardati dal pittore sotto diversi punti di vista e dopo una scomposizione delle forme e dello spazio, vengono poi ricomposti e rappresentati sulla tela, così come li ricorda il pittore.
Il cubismo sintetico, ossia la seconda fase, passa dall’analisi delle forme dai vari punti di vista ad una sintesi di ciò che l’artista vede; i colori proposti non sono gli stessi della realtà e non c’è differenziazione tra colore e forma.