Tagged: concussione

Differenza tra peculato e concussione

Peculato e concussione sono due gravi reati che possono essere commessi da un pubblico ufficiale nei confronti della pubblica amministrazione.
Il peculato consiste nell’appropriazione indebita da parte di un pubblico ufficiale di beni o denaro appartenenti al suo ufficio di riferimento o al suo impiego.
La concussione è invece l’abuso di potere con il quale un pubblico ufficiale, forte della sua autorità e dei suoi poteri, si impone su un’altra persona e lo costringe a promettere o a consegnare beni, denaro o servizi non dovuti.
Sono entrambi odiosi reati che minano dalle fondamenta la fiducia dei cittadini nei confronti dell’autorità pubblica.

Differenza tra concussione e corruzione

Nel reato di concussione il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio, abusando della sua qualità o del suo potere, costringe qualcuno a dare o promettere una qualche utilità, mentre il reato di corruzione prevede che il soggetto privato sia d’accordo con il pubblico ufficiale, nel dargli o promettergli denaro o altra utilità, affinché quest’ultimo compia un atto del suo ufficio o un atto contrario ai doveri d’ufficio.