Tagged: cocaina eroina

Differenza tra eroina e cocaina

Eroina e cocaina sono due potenti stupefacenti differenti per sintetizzazione, per assunzione ed effetti.
L’eroina è una droga “tranquillante” proveniente dalla pianta del papavero da oppio. L’assunzione più comune e cinematograficamente conosciuta è quella per endovena, con l’iniezione dell’eroina scaldata e sciolta precedentemente in un cucchiaino riscaldato. Gli effetti sono di estasi che scema dopo oltre un’ora. L’eroina provoca una fortissima dipendenza fisica e psichica e col tempo il corpo aumenta la soglia di tolleranza richiedendo dosi sempre maggiori. Inoltre è altissimo il rischio di contagio di malattie infettive per l’uso non corretto delle siringhe non sterili.
La cocaina è un eccitante ed è prodotta dalla lavorazione della foglia di una pianta coltivata principalmente nel Sud America. Viene masticata da secoli dalle popolazioni andine, ma come stupefacente si trova come polvere bianca che può essere assunta e lavorata nei modi più disparati: tra i più comuni c’è l’assunzione per via aerea tramite l’aspirazione nasale o fumata con pipetta.
Entrambe le sostanze alimentano potenti e violenti narcotraffici e non che sia la cocaina che l’eroina arrivino al consumatore allungate e tagliate con altre sostanze.
La pratica di assunzione di cocaina e eroina insieme è conosciuta come speedball.