Tagged: cessione del V

Differenza tra cessione del quinto e prestito personale

Nel prestito personale la rata viene pagata dal debitore alla banca secondo modalità precedentemente concordate, mentre nel caso della cessione del quinto, la rata viene detratta direttamente dallo stipendio o dalla pensione. Un’ulteriore differenza tra i due finanziamenti sta nelle garanzie necessarie infatti, mentre per i prestiti personali è necessaria in alcuni casi la presenza di garanti, nel caso della cessione del quinto la garanzia principale è costituita dal salario stesso e dal TFR. Inoltre il target di riferimento è differente: la cessione del quinto dello stipendio è specifica di una determinata categoria di persone i lavoratori che sono i dipendenti o i pensionati e non è, quindi, utilizzabile dalle altre tipologie di lavoratori.

Differenza tra cessione del quinto e mutuo

La cessione del quinto è un prestito personale attraverso il quale l’estinzione del debito avviene con la cessione di quote pari ad un massimo del quinto dello stipendio percepito dai lavoratori dipendenti o della pensione.
Il mutuo è sempre un prestito attraverso il quale la banca detta mutuante, consegna una somma di denaro ad un soggetto mutuatario che è obbligato a restituire la somma ricevuta insieme agli interessi maturati entro una certa data.