Differenza tra will e would

IN BREVE

Will e would sono dei verbi modali seguiti dall’infinito, che significano letteralmente “volere”, ma il primo viene utilizzato nelle frasi al presente e al futuro, mentre il secondo è la forma al condizionale, quindi si usa nelle frasi al passato.

Will e would - Differenza tra will e would
La bandiera inglese.

Will è il verbo che viene tradotto come “volere”, ma è anche un ausiliare che viene usato per formare il futuro in inglese. Come verbo modale viene usato per:
a)esprimere volontà, intenzione, richieste, inviti, offerte (che avranno luogo nel futuro):
I’ll go shopping later on = Andrò a fare spese più tardi;
Will you have a cup of coffee? = Vuoi una tazza di caffè?
b)per esprimere una previsione:
-The match will start soon = La partita inizierà presto;
-I  thinks it will rain tomorrow = Penso che pioverà domani.
La forma negativa è will not e quella contratta ‘ll è molto usata.

Would, che significa anch’esso “volere”, è la forma passata del verbo will, e viene più comunemente usato per le forme condizionali:
a)per esprimere volontà, richieste o inviti ( più formale rispetto a will):
Would you please do it for me? = Potresti farlo per me?;
b) per indicare una probabilità:
-That would be the cat in the kitchen = Dovrebbe esserci il gatto in cucina;
c) per esprimere un’azione abituale nel passato, traducendolo con l’imperfetto indicativo o con ero solito:
-When I was young I would play volleyball = Quando ero giovane ero solito giocare a pallavolo.
La forma negativa di would è would not o wouldn’t se contratta.