Differenza tra rimmel e mascara

IN BREVE

Rimmel e mascara sono spesso utilizzati come sinonimi in quanto il mascara, vero nome del prodotto estetico per agire sull’aspetto delle ciglia e quindi dello sguardo, è stato inventato da Eugene Rimmel a Londra a metà 800.
L’azienda Rimmel London è ora una delle leader del settore cosmetico, mentre il mascara è un prodotto venduto da molte altre aziende.

Rimmel - Differenza tra rimmel e mascara
Il logo della Rimmel London, azienda cosmetica.

Rimmel è un’azienda (Rimmel London) nata nel 1834 da Eugene Rimmel, figlio di un profumiere londinese, che aprì il proprio negozio di trucchi e bellezza in Regent Street.
Eugene Rimmel creava molti trucchi, profumi e prodotti per l’igiene personale, ma il suo concentrarsi sull’abbellimento degli occhi e di conseguenza sull’arricchimento dello sguardo, lo portarono alla creazione del suo più importante prodotto, il mascara.
Negli anni grazie al successo del mascara e all’attenzione dedicata alla comunicazione pubblicitaria, Rimmel, l’azienda, cominciò la produzione di make-up che la consacrarono come una delle più rinomate aziende di cosmetica al mondo.
Passata sotto diverse proprietà, ora Rimmel London è di Coty e tutti i suoi prodotto non sono testati sugli animali.
Continua nel tempo anche l’impegno dell’azienda nel creare e mantenere un’immagine alla moda e di tendenza; in particolare la scelta dei volti e l’imposizione di un carattere europeo/londinese che tanto affascinano il resto del mondo. Kate Moss, la celebre modella londinese, è il volto principale della Rimmel.

Mascara - Differenza tra rimmel e mascara
La pubblicità di un mascara delle Rimmel London.

Il mascara è un cosmetico creato dal londinese Eugene Rimmel a metà del 1800 circa. Da allora mascara e rimmel (ora azienda cosmetica Rimmel London) sono diventati sinonimi, specialmente nel mercato europeo.
In particolare il mascara è un composto che viene applicato sulle ciglia per separarle e renderle più spesse. In questo modo le ciglia incorniciano l’occhio dandogli importanza e carattere, colore e sfumature non naturali, ma molto affascinanti.
Nell’evoluzione del mascara, un passo importante è stato fatto con l’introduzione dell’applicatore a setola cilindrica: il mascara aderisce prima alle setole e poi sulle ciglia unendole, allungandole, colorandole e ordinandole.