Differenza tra Nikon e Canon

IN BREVE

Nikon e Canon sono due aziende operanti nell’ambito dell’ottica e della fotografia nate in rispettivamente nel 1917 e nel 1937 che, grazie ad un continuo sviluppo e impegno nel rinnovarsi e aggiornarsi, sono diventate le due principali venditrici di fotocamere al mondo. Combattono praticamente in ogni settore fotografico, dalle macchine per amatori fino alle costosissime reflex dedicate a professionisti (o addirittura dedicati ad alcune face di professionisti).
Le differenze sono principalmente di approccio alla tecnologia fotografica, alle interfacce grafiche e alle scelte ergonomiche dei prodotti. Spesso questo ha portato i rispettivi fan a scontrarsi su quale fosse l’azienda migliore, Nikon o Canon, obiettivamente difficile da stabilire a questi livelli.

Nikon - Differenza tra Nikone e Canon
Logo della Nikon.

Nikon è un’azienda giapponese nata a Tokio nel 1917 dall’unione di tre aziende di ottica. Negli anni è diventata una degli attori principali nello sviluppo di tecnologie ottiche professionali, mediche e per la fotografia amatoriale.
Nel corso degli anni Nikon si è distinta ed è emersa per la qualità delle ottiche e le tecnologie sviluppate negli anni. Negli anni 90 e 2000 ebbe grande successo con alcuni modelli dedicati a fotografi amatoriali, ma impegnati, reflex che potevano contare su un parco lenti davvero notevole e su un innesto a baionetta standardizzato.
Con l’arrivo del digitale, Nikon ha differenziato ulteriormente la sua offerta partendo da macchine amatoriali e addirittura per bambini, bridge e una vasta gamma di macchine fotografiche reflex, da un livello amatoriale a livello professionale.
Celebri dell’azienda sono le ottiche, gestite e commercializzate dalla Nikkor, i corpi macchina di qualità e la resa dell’immagine.
Nikon ora segue lo sviluppo di fotocamere mirrorless in competizione con tutte le altre marche, principalmente Sony e Canon.

Canon - Differenza tra Nikone e Canon
Il logo della Canon.

Canon è un’azienda giapponese nata nel 1937 e ora una dei leader nella produzione di fotocamere per uso consumer e professionale.
La Canon si è anche specializzata, nel tempo, in macchine fotocopiatrici, stampanti e nelle videocamere riuscendo a creare un perfetto mix di tecnologie che le permettono di mantenere il suo ruolo di attore mondiale nei mercati.
Negli ultimi anni gli sviluppi del mercato del digitale e delle reflex hanno portato Canon a rispondere, come Nikon, a un vastissimo pubblico amatoriale, semi-professionale e professionale anche con moltissime iniziative, corsi e concorsi.
Canon può vantare un’ottima conoscenza del settore video, un ottimo parco lenti e ottime tecnologie di messa a fuoco. Ora, come altre grosse aziende del settore, Canon sta affrontando con successo la nuova sfida del mercato delle mirrorless.