Differenza tra may e might

IN BREVE

Entrambi sono verbi modali, che vengono tradotti in italiano come “potere”; il primo viene utilizzato nelle frasi al presente, mentre il secondo in quelle al condizionale. Le frasi con verbi modali, come may e might si formano cosi: soggetto + may/might + infinito.

May e might - Differenza tra may e might
La bandiera inglese.

May è un verbo modale che significa “potere”; è la forma al presente che viene utilizzato:
a)nelle frasi al tempo presente per chiedere un’autorizzazione o un permesso:
-May I ask you a question? = Posso farti una domanda?;
b)fare una richiesta oppure per esprimere la probabilità o l’improbabilità che una situazione si verifichi al presente o al futuro.
Gino may be at home, but I’m not sure = Gino potrebbe essere a casa, ma non ne sono sicuro.
We may not go on holiday this year = Forse non andremo in vacanza quest’anno.
La forma negativa è may not.

Anche Might significa “potere” (sono lo stesso verbo), ma ha valore di condizionale; infatti sottintende una probabilità più remota rispetto a may e viene usato:
a) Per chiedere un permesso in modo molto formale:
-Might I express my opinion? = Posso esprimere la mia opinione?;
b) Per dare suggerimenti in modo gentile o esprimere disappunto o critica:
-You might be more polite = Potresti essere più gentile;
c) Per esprimere la probabilità o improbabilità che un’azione o situazione si verifichi al presente o al futuro:
-He might be at home, but I’m not sure = Potrebbe essere a casa, ma non sono sicuro;
d) Nel periodo ipotetico di secondo tipo:
-If I had time I might take up yoga = Se avessi tempo potrei anche incominciare a fare yoga.
La forma negativa è might not.