Differenza tra latitudine e longitudine

Share

IN BREVE

Latitudine e longitudine sono i due dati che definiscono le coordinate di un punto sul globo e sono quindi essenziali per ogni attività di geolocalizzazione.
La latitudine fornisce il dato relativo alla distanza e al posizionamento a nord o a sud del punto rispetto al parallelo dell’Equatore.
La longitudine in modo complementare fornisce il dato relativo alla distanza e al posizionamento est-ovest del punto rispetto al meridiano di riferimento.


Un scherma molto semplificato di come latitudine e longitudine individuino le coordinate di un punto.

Latitudine è un termine che deriva dal latino latitudo che significa “larghezza” ed è un valore espresso in gradi che individua la distanza angolare di un punto dalla linea immaginaria dell’Equatore, il parallelo più ampio e riferimento fisso.

Essendo il globo diviso dall’Equatore in nord e sud, questa informazione deve essere fornita insieme ai gradi.

La latitudine e longitudine definiscono le coordinate di un punto, ossia forniscono le informazioni necessarie per individuare un luogo in modo assolutamente preciso sul globo.

Latitudine e longitudine sono essenziali per qualsiasi servizio di geolocalizzazione.

Longitudine significa, dal latino longitudo, “lunghezza” è invece il valore espresso in gradi che definisce la distanza angolare di un punto da un meridiano di riferimento.

Esattamente come per la latitudine si deve specificare insieme ai gradi se il punto calcolato è a est o ovest, ossia a sinistra o destra del meridiano di riferimento.

Le applicazioni di latitudine e longitudine come coordinate sono innumerevoli e quotidiane: basti pensare che le comuni mappe e le funzionalità di navigazione sugli smartphone sono basate proprio su questi dati di geolocalizzazione.

Ci sono molti servizi online che, fornendo un indirizzo preciso o indicando un punto sulla mappa, forniscono immediatamente i dati precisi di latitudine e longitudine come latlong.net o latitude.to.

You may also like...