Differenza tra innovazione radicale e innovazione incrementale

IN BREVE

La differenza tra l’innovazione radicale e quella incrementale è che la prima rivoluziona e rimpiazza un paradigma, sconvolgendo dinamiche ed equilibri sociali, produttivi, economici e tecnici.
L’innovazione incrementale aggiorna, migliora e apporta nuove funzioni a un paradigma già consolidato con funzioni o teorie che possono avere un forte o un minimo impatto su tutti gli ambiti.
Sia l’innovazione radicale che quella incrementale possono essere sia positive che negative, ma solo quella radicale garantisce uno sconvolgimento dei sistemi conosciuti.

Innovazione radicale - Differenza tra innovazione radicale e innovazione incrementale
Internet è stata un’innovazione radicale.

Si chiama innovazione radicale quella scoperta, teoria o idea capace di sconvolgere un intero paradigma tecnologico, sociale ed economico non necessariamente in senso positivo.
Ogni ambito di studio o di interesse umano può essere coinvolto in un’innovazione radicale, dalla tecnologia alla moda, dalla medicina all’architettura.
Questo tipo di innovazione è paragonabile ad uno sconvolgimento o ad una rivoluzione capace di ribaltare il modo di pensare di un’intera cultura, cambiandone le abitudini e segnando una svolta epocale, dando modo di creare nuove ricerche, scoperte e atteggiamenti che faranno poi anche parte dell’innovazione incrementale.
Internet e web sono un incredibile esempio di innovazione radicale capace di stravolgere il corso della storia introducendo nuovi metodi produttivi, nuovi comportamenti e creando dal nulla nuove dinamiche commerciali.
In campo medico un’innovazione radicale sono stati, ad esempio, gli antibiotici che hanno permesso di prevenire o di combattere le infezioni oppure l’introduzione commerciale della pillola anticoncezionale che ha stravolto il ruolo e le scelte delle donne.
In campo ingegneristico un ottimo esempio di innovazione radicale è stata senza dubbio la nascita del motore a scoppio a sostituzione dell’unico mezzo di locomozione personale e libero da rotaie conosciuto all’epoca, cioè il cavallo.
La comparsa della polvere da sparo sui campi di battaglia è stata un’innovazione radicale che ha di fatto rivoluzionato tecniche, strategie e modo di combattere le guerre.

Innovazione incrementale - Differenza tra innovazione radicale e innovazione incrementale
Il mondo della visione di immagini e della TV in particolare sono un susseguirsi di innovazioni incrementali.

L’innovazione incrementale, come di la parola stessa, si riferisce ad un’idea o all’applicazione di un’idea che porta ad un grande o piccolo avanzamento nella tecnica, nel mercato, ma non sostituisce l’innovazione incrementale sul quale si sviluppa; semplicemente la migliora.
L’innovazione incrementale può comunque avere effetti decisamente importanti su molti aspetti della vita umana, basti pensare all’introduzione delle migliorie incrementali sui motori a scoppio, esempio fatto poc’anzi; il motore diesel o GPL sono innovazioni incrementali che hanno portato un’incredibile rinnovamento nel mondo dei motori, ma non hanno rivoluzionato il mondo del trasporto, lo hanno piuttosto affermato o modificato.
Allo stesso modo la video chiamata ha apportato un’innovazione nel mondo delle telecomunicazioni.
Ogni passo in avanti, ogni funzione aggiunta ad un paradigma già esistente è considerabile innovazione incrementale.