Differenza tra Honor 8 e OnePlus 3

IN BREVE

Honor 8 e OnePlus 3 sono due smartphone top di gamma in concorrenza nel 2016. L’Honor 8 è un terminale da 5,2 pollici mosso da un quad-core Kirin 950 e 4 GB di RAM. Il telefono ha 2 fotocamere complementari posteriori come il blasonato “cugino” Huawei P9 da 12 MP e una frontale da 8 MP. La batteria è da 3000 mAh e il sensore per la rilevazione delle impronte digitale è posizionato sul retro del telefono.
Il OnePlus 3 punta sulle prestazioni con uno schermo fullHD da 5,5 pollici e un Qualcomm Snapdragon 820 supportato da ben 6 GB di memoria RAM. E’ presente un tasto home con sensore di impronte digitali, una batteria da 3000 mAh con ricarica veloce Dash Charge e un pulsante laterale dedicato alle notifiche. La fotocamera principale è da 16 MP mentre quella frontale è da 8 MP.

Honor 8 - Differenza tra Honor 8 e OnePlus 3
Fronte e retro dell’Honor 8.

L’Honor 8 è uno smartphone presentato ad agosto 2016 dall’azienda cinese Honor, sotto-marca della cinese Huawei focalizzata nella vendita di terminali online.
L’Honor 8 succede all’Honor 7 apportando diversi miglioramenti.
Prima di tutto l’Honor 8 si prensenta con uno schermo da 5,2 pollici 1920 x 1080 pixel LCD IPS con una buona densità di pixel per pollice: 424 ppi.
L’Honor 8 viene animato da un processore quad-core 64 bit Kirin 950 supportato da 4 GB di RAM e sulla parte grafica da un processore Mali T880. Il taglio di memoria è da 32 o 64 GB espandibile fino a 128 GB.
Il comparto fotografico dell’Honor 8 è composto da una fotocamera frontale da 8 MP e da due sensori posteriori complementari da 12 MP f/2.2, simili, se non identici a quelli del fratello più blasonato Huawei P9, ma più limitato a livello software. La messa a fuoco è laser.
La batteria è da 3000 mAh e sul retro si trova il lettore di impronte digitale.
L’Honor 8 è un telefono dual sim e viene venduto in 4 colorazioni (Pearl White, Midnight Black, Gold e Sapphire Blue) con Android 6.

OnePlus 3 - Differenza tra Honor 8 e OnePlus 3
Il OnePlus 3.

OnePlus 3 è il quarto smartphone presentato al pubblico nel 2016 dell’azienda OnePlus a seguito di OnePlus 2 e OnePlus X.
OnePlus 3 è un telefono dalla classica forma candybar con la scocca in metallo caratterizzato dalla volontà dell’azienda OnePlus di bissare il successo del OnePlus One affermatosi come telefono dal grande rapporto qualità/prezzo.
Per questo OnePlus 3 monta un quad-core Snapdragon 820 di Qualcomm supportato nella parte grafica da un’Adreno 530 e da ben 6 GB di memoria RAM.
Lo schermo è un AmoLED fullHD da 5,5 pollici protetto da un Gorilla glass 4 con risoluzione 1920 x 1080 pixel e densità 401 ppi.
La batteria del OnePlus 3 è da 3000 mAh con la funzione di ricarica veloce proprietaria Dash Charge tramite USB type C.
Compare un pulsante a scorrimento laterale per la gestione personalizzata delle notifiche e soprattutto un tasto home fisico touch con integrato quello che è stato considerato, al lancio del OnePlus 3, il lettore di impronte digitali più veloce in commercio.
Fotocamera principale da 16 MP stabilizzata otticamente con apertura f/2.0. Non manca la possibilità di fare video in 4k a 30 fps e in slow motion.
La fotocamera frontale del OnePlus 3 ha invece un sensore da 8 MP capace di registrare video in fullHD a 30 fps.
Lo smartphone stato proposto al mercato con una versione personalizzata di Android chiamata Oxygen OS.
Il taglio di memoria del OnePlus 3 è unico da 64 GB con tecnologia UFS non espandibile mentre le sim supportate sono 2.
Il prezzo di lancio del telefono è di 399 euro.