Differenza tra avanzo e disavanzo

IN BREVE

L’avanzo corrisponde alla differenza positiva tra le entrate e le uscite di un qualsiasi ente pubblico o privato, mentre il disavanzo rappresenta il saldo negativo sempre tra entrate e uscite.

Avanzo - Differenza tra avanzo e disavanzo
L’avanzo è un saldo positivo.

Il termine avanzo, così come il termine disavanzo, viene utilizzato in ambito economico. L’avanzo corrisponde alla differenza tra le entrate e le uscite di un qualsiasi ente pubblico o privato, che si tratti di una piccola o media impresa o addirittura dello Stato.
Entrando nei particolari, si ha una situazione di avanzo quando il saldo tra le spese e gli introiti è positivo, senza però considerare alcun tipo di interesse derivante dal debito. Infatti, quando si ha a che fare con lo Stato, una situazione di avanzo positiva non determina una diminuzione del debito pubblico, specialmente quando gli interessi applicati sono molto elevati.
Se i ricavi oltrepassano i costi complessivi, si può avere a che fare con un avanzo di esercizio nel corso dell’esercizio stesso, che può avere una durata prestabilita. In ambito economico, l’avanzo primario può essere molto importante per le sorti di un paese in netta difficoltà.

Disavanzo - Differenza tra avanzo e disavanzo
Il disavanzo è un saldo negativo.

Il disavanzo non è molto differente rispetto all’avanzo, in quando corrisponde anch’esso alla differenza tra le entrate e le uscite di un ente qualsiasi. Tuttavia, disavanzo ha una forte accezione negativa in quanto viene utilizzato quando il saldo tra le spese e gli introiti è negativo.
Parlando di questioni economiche e statali, il disavanzo pubblico è strettamente collegato al debito pubblico e viceversa. Uno Stato, o anche una semplice azienda, entra in una situazione di deficit quando è costretto a sostenere spese eccessive e non riesce a rientrarvi.
Il disavanzo primario è invece la differenza tra tutte le spese e tutte le entrate senza neanche considerare gli interessi. Questi ultimi giocano un ruolo importante sul debito e le loro spese possono essere molto elevate in un paese nel quale le tasse applicate sono estremamente alte.