Differenza tra anoressia e bulimia

IN BREVE

Anoressia (nervosa) e bulimia sono entrambi disturbi del comportamento alimentare che portano il primo ad un rifiuto verso l’alimentazione, il secondo ad un consumo di cibo esagerato e compulsivo.

L’anoressia nervosa (dal greco “privazione di appetito”) è disturbo del comportamento alimentare che porta la persona malata a rifiutare l’alimentazione e ad avere una paura ossessiva di ingrassare. E’ una malattia diffusa nei paesi occidentali,dal difficile trattamento e verso la quale si sta concentrando molta attenzione del mondo medico. Non è da confondere con l’anoressia che è invece un sintomo.

La bulimia (dal greco” fame da bue“) può essere considerato il disturbo opposto all’anoressia. Infatti la persona affetta da bulimia ingurgita grandi quantità di cibo in modo compulsivo e cerca in seguito di eliminarlo tramite vomito o lassativi.

Entrambe le malattie comportano gravi conseguenze per la salute.
Per approfondimenti: Anoressia Nervosa e Bulimia.