Category: Veicoli e meccanica

Differenza tra carrozzeria e telaio

Carrozzeria e telaio sono due elementi strutturali di un veicolo.
La carrozzeria è la parte esterna di un veicolo che ricopra la scocca e il telaio, mentre il telaio è la struttura portante al quale si montano tutti gli altri elementi di un mezzo.

Differenza tra motore aspirato e turbo

Il motore aspirato e il motore turbo sono due differenti tipi di propulsori: il motore aspirato usa la naturale depressione creata dai cilindri e gestita con le valvole di aspirazione per far affluire l’aria in camera di combustione, mentre il turbo impiega delle turbine che comprimono l’aria nel motore garantendo una scarsa dispersione di energia.
Il motore aspirato è una tecnologia più vecchia e piano piano sta venendo soppiantato dai motori turbo.

Differenza tra carrozziere e meccanico

Carrozziere e meccanico sono due figure professionali che si occupano della manutenzione, della riparazione e del rinnovamento di differenti parti dell’automobile o di altri mezzi.
Il carrozziere si occupa della carrozzeria e dell’estetica del mezzo, garantendone la bellezza con operazioni di manutenzione, abbellimento e, nel caso, riparazione.
Il meccanico si occupa di tutta la parte meccanica, sia della normale manutenzione, che dei ricambi, garantendo una corretta e professionale sostituzione dei pezzi.

Differenza tra motore sincrono e motore asincrono

Motore sincrono e motore asincrono sono due motori elettrici: il motore sincrono prende questo nome data la sincronizzazione della velocità con la frequenza della corrente alternata che lo alimenta. Il motore asincrono, detto anche motore a induzione, rotazione e frequenza di rete non coincidono.
Il primo è più costoso, ma più affidabile e con un ottimo rapporto peso/potenza, mentre il motore asincrono costa poco, rimane affidabile e non necessita di particolare manutenzione.

Differenza tra cambio sequenziale e cambio robotizzato

Il cambio sequenziale e il cambio robotizzato sono due tipi di rapporti molto diffusi.
Il cambio sequenziale permette di cambiare utilizzando due levette poste dietro al voltante utilizzando comunque la frizione. E’ un cambio molto performante in quanto il collegamento è elettronico e permette un controllo istantaneo del rapporto: per questo viene usato su motori e mezzi performanti.
Il cambio robotizzato utilizza delle centraline elettroniche per scegliere quando cambiare e dei sistemi motorizzati staccano la frizione e innestano la marcia. I cambi robotizzati sono comodi perché possono essere in parte automatici o a scelta controllati tramite palette dietro il volante o manopola sempre senza azionare la frizione.

Differenza tra freni a disco e freni a tamburo

Freni a disco e freni a tamburo sono sistemi meccanici utilizzati per fermare un veicolo.
I freni a disco funzionano tramite l’attrito che si crea quando delle pastiglie fissate al telaio si chiudono su un disco che gira con la ruota decelerando il mezzo. Permettono, per la loro forma, di essere facilmente raffreddate.
I freni a tamburo sono un sistema di freno più vecchio che prevede l’azione di ganasce che si allargano in un cilindro collegato alle ruote in movimento.

Differenza tra cambio automatico e cambio manuale

Il cambio automatico e il cambio manuale sono due sistemi meccanici per la gestione del rapporto di trasmissione di un veicolo e si differenziano per tecnologia e costruzione. In particolare il cambio automatico non richiede particolari interventi durante la marcia da parte del guidatore in quanto varia a seconda della velocità in modo autonomo senza neanche il bisogno di utilizzare la frizione. Il cambio manuale, invece, richiede che il guidatore intervenga a modificare il rapporto quando è necessario intervenendo con la frizione.
Si differenziano, ovviamente per qualità: il cambio automatico è decisamente più comodo, ma più costoso, mentre quello manuale è più complesso, ma economico e permette un maggiore controllo sulla marcia.

Differenza tra dado e bullone

Il dado è un elemento meccanico ad anello, con la parte interna filettata e studiata per accogliere il filetto di una vite la cui testa può variare a seconda delle funzioni. L’unione tra una vite e un dado crea il bullone.

Differenza tra vite e bullone

La vite è un elemento metallico cilindrico filettato che permette di giungere e chiudere pezzi grazie alla possibilità di essere avvitata ad un filetto adeguato, sia questo di un dado o di un invito fisso. Il bullone altro non è che l’insieme di vite e dado.

Differenza tra Airbus e Boeing

Airbus e Boeing sono due tra le più importanti aziende produttrici di aeroplani.
L’Airbus è la più grande azienda di aeromobili europea, in grande crescita dal 1970, quando è stata creata da un consorzio tedesco e uno francese per competere con Boeing. Boeing è invece la più grande azienda aeronautica del mondo e vanta una grande mercato civile-commerciale e enormi contratti per la fornitura di velivoli militari e aerospaziali.