giovedì 18 luglio 2019
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5

Informatica

CMS - Differenza tra CMS e CSM

Differenza tra CMS e CSM

Sono entrambi acronimi, molto simili tra loro, che però indicano due cose completamente diverse. Il CMS si riferisce ad un sistema di gestione dei contenuti sul Web come WordPress o Joomla, mentre il CSM significa Consiglio Superiore della Magistratura.
Server - Differenza tra server e client

Differenza tra server e client

Quando si parla di differenza tra server e client ci si riferisce di solito al ruolo che un dispositivo, un computer o un programma assume nella gestione di una comunicazione o nell'erogazione di un servizio. In pratica il client richiede informazioni al server che a sua volta risponde fornendogli o meno i dati. L'elaborazione dei dai può essere, a discrezione del programma, lato server o lato client.

Differenza tra Ubuntu e Kubuntu

Ubuntu è uno dei sistemi operativi open source più famosi, seguiti ed utilizzati basato su Linux/GNU. Veloce, modulabile, semplice e sicuro: è supportato da una gigantesca community di sostegno. Kubuntu è una derivazione ufficiale di Ubuntu e si caratterizza per una migliore usabilità e grafica più accurata. Il suo ambiente desktop è basato su KDE al posto di GNOME.
Browser - Differenza tra browser e server

Differenza tra browser e server

Browser e server sono termini molto importanti per il funzionamento del web. Il browser è un'applicazione client che permette di richiedere e visualizzare delle informazioni da un server remoto. Il server, invece, è un computer connesso alla rete che contiene delle informazioni organizzate e pronte per essere fornite.
Wireless - Differenza tra Wireless e Wi-Fi

Differenza tra wireless e Wi-Fi

Il termine wireless significa letteralmente "senza fili" e viene usato per descrivere qualsiasi tipo di rete, che non necessita appunto di cavi di collegamento. Per cui anche le tecnologie a infrarossi e il bluetooth sono di tipo wireless. Wi-Fi invece è un tipo particolare di trasmissione ad alta velocità e che utilizza determinate bande di frequenza.Quindi un collegamento Wi-Fi può anche essere definito wireless ed è per questo che spesso vengono utilizzati indistintamente.
Monitor - Differenza tra monitor e TV

Differenza tra monitor e TV

Il monitor è uno schermo, utilizzato specialmente per visualizzare le immagini, come componente fondamentale di un computer, ma può anche essere sfruttato come televisore; mentre invece il TV color è un vero e proprio televisore, che ricevere il segnale tramite tuner (che può essere analogico,digitale, satellitare ecc..), e può essere utilizzato solo come tale.
Hardware - Differenza tra hardware e software

Differenza tra hardware e software

Con hardware si intende qualsiasi componente fisico di una periferica o di un'apparecchiatura elettronica. Con software si intende un insieme di programmi in grado di funzionare su un computer o elaboratore.
Google - Differenza tra Google e Google Chrome

Differenza tra Google e Google Chrome

Google è il più celebre motore di ricerca al mondo nato nel lontano 1998 dall'omonima azienda. Tra i molteplici prodotti, marchi e applicazioni che Google ha coltivato, acquistato e fatto crescere nel tempo c'è il browser web Google Chrome che è diventato in breve tempo il browser più utilizzato dagli utenti online, superando Internet Explorer di Microsoft e Mozilla Firefox.

Differenza tra Whatsapp e Messenger

Whatsapp e Messenger (nome originale Facebook Messenger) sono due sistemi di messaggistica over IP multi piattaforma appartenenti a Facebook. La principale differenza è che Whatsapp funziona registrando un numero di telefono, mentre Messenger è legato al proprio account Facebook. Entrambi i sistemi permetto la condivisione di foto, video, localizzazione, note vocali, di effettuare chiamate over IP e gestire il proprio account con impostazioni personalizzate di privacy.
Bit - Differenza tra bit e byte

Differenza tra bit e byte

Bit e byte sono entrambi delle unità di misura del codice binario, ma si differenziano per il fatto che il bit ne è l’unità fondamentale (formato quindi da 0 o 1), mentre il byte è un raggruppamento di 8 bit ed è più utilizzato in campo informatico. Sono importanti non solo per valutare la capienza di memorizzazione di un supporto informatico, ma anche per misurare la capacità di trasmissione dati tra due dispositivi.