giovedì 18 luglio 2019
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5

Informatica

Differenza tra margin e padding

Differenza tra margin e padding

La differenza tra marging e padding nel linguaggio CSS consiste nel fatto che il primo si riferisce allo spazio tra un box e l’altro regolando in diverse misure e con una particolare sintassi, mentre il secondo serve a gestire lo spazio tra il contenuto e il bordo del box che lo contiene. Sono valori essenziali per la buona visualizzazione di un sito e dei contenuti ordinati.
Browser - Differenza tra browser e server

Differenza tra browser e server

Browser e server sono termini molto importanti per il funzionamento del web. Il browser è un'applicazione client che permette di richiedere e visualizzare delle informazioni da un server remoto. Il server, invece, è un computer connesso alla rete che contiene delle informazioni organizzate e pronte per essere fornite.
Server - Differenza tra server e client

Differenza tra server e client

Quando si parla di differenza tra server e client ci si riferisce di solito al ruolo che un dispositivo, un computer o un programma assume nella gestione di una comunicazione o nell'erogazione di un servizio. In pratica il client richiede informazioni al server che a sua volta risponde fornendogli o meno i dati. L'elaborazione dei dai può essere, a discrezione del programma, lato server o lato client.
Instagram - Differenza tra Facebook e Instagram

Differenza tra Facebook e Instagram

Facebook e Instagram sono due social network concentrati su diversi tipi di contenuti ma strettamente collegati a livello commerciale (Facebook ha acquistato Instagram nel 2012) e perfettamente integrati a livello funzionale. Facebook è un social network nato nel 2004 che permette di rimanere in connessione con amici e parenti, di seguire pagine, fare parte di gruppi e condividere foto, video, contenuti e interessi. Facebook è equamente fruibile da pc, tablet e mobile. Instagram, invece, è principalmente concentrato sulla condivisione di immagini e di video che creano uno stream di contenuti. La peculiarità mantenuta da Instagram in tutte le sue evoluzioni è quella di poter applicare filtri alle foto da condividere, descrivendole con hashtag. Tuttavia con gli ultimi aggiornamenti si nota una tendenza delle due piattaforme a sovrapporsi utilizzando elementi grafici, strutturali e intrattivi comuni (come le stories introdotte in Facebook da Instagram a febbraio 2017).
Notebook - Differenza tra portatile e notebook (o laptop)

Differenza tra portatile e notebook (o laptop)

Notebook, laptop e portatile, si riferiscono tutti al medesimo dispositivo, cioè ad un computer portatile. La differenza è solo nella lingua che viene usata per esprimersi: inglese o italiano.
Torrent - Differenza tra Torrent e eMule

Differenza tra Torrent ed Emule

Torrent ed e-Mule sono due protocolli differenti, che servono per la condivisione dei file sulla rete, in quanto eMule, più diffuso, è la rete più ricca e facile da usare, possiede infatti un maggior numero di contenuti. BitTorrent è qualitativamente migliore e molto più potente di eMule, infatti la velocità di download dei files è nettamente superiore, senza code di utenti. Un'altra differenza è che e-Mule possiede un motore di ricerca interno al software, mentre per Torrent, bisogna trovare i file .torrent, dai siti disponibili on-line.

Differenza tra HTML e CSS

HTML e CSS sono due linguaggi informatici sostanzialmente diversi anche se lavorano a stretto contatto l'uno con l'altro. L’ HTML è un linguaggio di markup ed è utilizzato per strutturare le informazioni che compongono una pagina Web, mentre il CSS è un linguaggio che definisce lo stile (colori, font, immagini) di una pagina Web (o di un documento elettronico in generale). L’HTML definisce la struttura e i CSS definiscono la grafica, insieme danno vita alla tanto apprezzata separazione tra struttura, grafica e contenuto. Il contenuto in una situazione ottimale viene gestito con un linguaggio PHP che interroga un database in cui sono immagazzinati i dati, in mancanza di questo viene immerso nella pagina HTML.
Nerd - Differenza tra nerd e geek

Differenza tra geek e nerd

La parola nerd divenne di uso comune a partire dagli anni cinquanta e nasce come dispregiativo, per indicare dei soggetti molto intelligenti, soprattutto informatici, ma degli emarginati dal punto di vista sociale, che preferiscono trascorrere il loro tempo davanti ad un pc, piuttosto che uscire e socializzare. Mentre il termine geek divenne diffuso più tardi, negli anni ottanta e ha portato via molte delle sfumature di significato negative. Si riferisce infatti a persone molto avanti dal punto di vista intellettuale, con svariati interessi, ma che possono essere anche molto attivi dal punto di vista sociale.
Google - Differenza tra Google e Bing

Differenza tra Google e Bing

Google e Bing sono due motori di ricerca web gratuita in competizione su internet. Il primo è di proprietà di Google ed è stato reso celebre per la sua qualità dei risultati e la sua velocità, il secondo è invece stato sviluppato da Microsoft in risposta al primo. Oltre a risultati e sistemi d'indicizzazione differenti e mantenuti rigorosamente segreti, offrono esperienze grafiche leggermente differenti. Entrambi monetizzano il traffico che generano attraverso spazi pubblicitari venduti tramite apposite piattaforme di proprietà e sono diventati col tempo fortemente integrati con i dispositivi mobili delle rispettive case (Android per Google e Windows Phone per Microsoft). Entrambi Google e Bing offrono diversi servizi paralleli alla ricerca.
Google AdWords - Differenza tra AdWords e AdSense

Differenza tra AdWords e AdSense

AdWords e AdSense sono due strumenti offerti da Google per la compravendita di pubblicità online. AdWords è rivolto agli inserzionisti, cioè coloro che desiderano fare pubblicità, e prevede la possibilità di gestire campagne pubblicitarie con annunci e banner avendo il pieno controllo sul budget e sulla creatività dei contenuti. Google AdSense è invece rivolto a chi gestisce degli spazi pubblici online e desidera metterli a disposizione degli inserzionisti vendendoli. In questo caso Google si propone come intermediario.