Category: Informatica

Differenza tra eBay e Amazon

eBay e Amazon sono due delle più grandi aziende operanti nel commercio elettronico del mondo.
eBay nasce come portale di aste nel 1995 e col tempo ha permesso a moltissimi negozianti di mettere in vendita i propri prodotti online offrendoli a un enorme pubblico.
Amazon nasce nel 1993 come e-commerce di libri, DVD e CD, ma col tempo è diventato il più importante e-commerce del mondo con un sistema ibrido di vendita: in parte dal proprio inventario, in parte mettendo a disposizione la piattaforma a negozi e marchi.

Differenza tra Photoshop e Lightroom

Photoshop e Lightroom sono due programmi della Suite di Adobe dedicati al mondo delle immagini ma da due prospettive differenti.
Photoshop è il più famoso software di produzione e postproduzione immagini, con molte funzioni e integrazioni che lo rendono un prodotto praticamente d’obbligo per lavorare nel mondo della grafica.
Lightroom è invece un programma dedicato ai fotografi e fornisce strumenti per organizzare le foto, modificarle e ottimizzare il processo di miglioramento di interi batch di file.

Differenza tra Amazon e Amazon Prime

Amazon e Amazon Prime sono due cose differenti, ma strettamente legate l’una all’altra.
Amazon è uno dei più importanti market place del mondo, creato da Jeff Bezos nel 1993 e ora una delle più redditizie realtà commerciali online.
Amazon offre una vastissima scelta di prodotti venduti dal market place stesso e da migliaia di fornitori che pagano una commissione per usufruire della piattaforma.
Amazon Prime è un tipo di account Amazon che, a fronte di un costo di 36 euro all’anno o di 3,99 al mese, offre svariati vantaggi tra cui spedizioni illimitate e veloci su moltissimi prodotti, accesso anticipato alle offerte lampo e servizi di hosting foto, di streaming video e di streaming musica (Amazon Prime video e Amazon Prime Music).

Differenza tra Netflix Base e Netflix Standard

Il servizio di streaming Netflix prevede tre differenti piani a pagamento chiamati piano Base, Standard e Premium.
Il piano Netflix Base, come dice il nome stesso, è l’offerta meno costosa tra i piani di Netflix e comprende l’accesso a tutti i contenuti della piattaforma di streming a un solo dispositivo alla volta e in qualità SD. Anche il download dei contenuti è limitato a un solo dispositivo e il costo al momento è di 7,99 euro al mese.
Il piano Netflix Standard prevede, al costo di 11,99 euro al mese, l’accesso a tutto il catalogo streaming a 2 dispositivi in contemporanea, qualità HD e possibilità di download dei contenuti sull’app di Netflix.

Differenza tra Netflix Standard e Netflix Premium

Il servizio di streaming Netflix prevede tre differenti piani a pagamento chiamati piano Base, Standard e Premium.
Il piano Netflix Standard prevede, al costo di 11,99 euro al mese, l’accesso a tutto il catalogo streaming a 2 dispositivi in contemporanea, qualità HD e possibilità di download dei contenuti sull’app di Netflix.
Il piano Netflix Premium, invece, cosa 15,99 euro al mese e permette a 4 dispositivi la visione simultanea dei contenuti compresi nel catalogo al massimo della qualità disponibile che per molti titoli è l’Ultra HD o 4k. E’ anche possibile il download dei contenuti sull’app.
Questi due piani sono i preferiti tra chi sceglie di condividere l’acquisto di un account Netflix.

Differenza tra Zoom e Skype

Zoom e Skype sono due servizi di videochiamata e videoconferenza differenti.
Zoom è un servizio più orientato alle conferenze con molti utenti e il piano gratuito prevede di poter effettuare una chiamata con 100 partecipanti per 40 minuti massimo. Oltre a questo questo Zoom offre molti servizi business: dalle “room” virtuali per parlare con i clienti, a un servizio di telefonia aziendale in cloud.
Skype è nato molto prima ed è più orientato a videochiamate e videochat fino a 25 utenti connessi contemporaneamente. Skype permette, utilizzando la tecnologia VoIP, sia di acquistare un numero di telefono su cui farsi chiamare, sia di chiamare numeri di telefono di tutto il mondo.

Differenza tra Google e Google Chrome

Google è il più celebre motore di ricerca al mondo nato nel lontano 1998 dall’omonima azienda e ora parte della Alphabet Incorporated.
Tra i molteplici prodotti, marchi e applicazioni che Google ha coltivato, acquistato e fatto crescere nel tempo c’è il browser web gratuito Google Chrome che è diventato in breve tempo il browser più utilizzato dagli utenti online, superando i concorrenti Internet Explorer di Microsoft e Mozilla Firefox.

Differenza tra it e com

I domini di primo livello .it e .com sono due domini internet estremamente popolari.
Sono stati creati e assegnati a due entità ben distinte che avrebbero dovuto rappresentare online: l’it all’Italia e .com a tutte le entità commerciali.
Col tempo, però, sono decadute le limitazioni d’impiego e chiunque risponda ai prerequisiti può acquistare e utilizzare uno dei due.

Differenza tra hardware e software

Hardware e software sono indissolubilmente legati: senza il primo il secondo è inutile e viceversa.
Con hardware si intende qualsiasi componente fisico di un dispositivo elettronico, a partire per esempio dal processore, dalla scheda madre e dall’hard disk, fino ad arrivare alle periferiche, come schermo, mouse, tastiera, scheda SD.
Con software si intende invece un qualsiasi programma in grado di funzionare su un dispositivo elettronico e di eseguire operazioni. Il software viene installato e integrato con l’hardware e può interagire e funzionare con altri programmi.
I sistemi operativi, come Windows, iOS o Android sono software, ma lo sono anche i programmi che ci girano sopra, come, ad esempio, Word, Photoshop e applicazioni varie.