giovedì 18 luglio 2019
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Home Politica

Politica

Ambasciata - Differenza tra ambasciata e consolato

Differenza tra ambasciata e consolato

L’ambasciata e il consolato sono delle sedi di rappresentanza ufficiale di uno Stato in un Paese straniero, le quali forniscono dei servizi ai connazionali che si trovano all’estero. L’ambasciata svolge delle funzioni diplomatiche e di politica internazionale con lo Stato ospitante. Il consolato, invece, si occupa di fornire dei servizi di carattere amministrativo ai cittadini del proprio Stato, anch’essi all’estero.
Partito Democratico - Differenza tra Partito Democratico e Partito Repubblicano

Differenza tra Partito Democratico e Partito Repubblicano

Il PartitoDemocratico e il Partiro Repubblicano sono i principali partiti politici degli Stati Uniti d’America. Il Partito Democratico è progressista, orientato a favore di politiche per il sostegno dei ceti meno abbienti e di maggiore ugualianza a livello sociale. Invece, il Partito Repubblicano è conservatore, orientato al conservatorismo sociale, al sostegno della famiglia tradizionale e contrario ad ogni intervento dello Stato nell’Economia.
Parlamento - Differenza tra Governo e Parlamento

Differenza tra Governo e Parlamento

In Italia il Parlamento ed il Governo sono gli Organi Costituzionali che detengono rispettivamente il potere legislativo e il potere esecutivo. Il parlamento è il responsabile della funzione legislativa ed è formato da due Camere: Camera dei deputati e Senato della Repubblica, la prima coordinata dal Presidente della Camera, la seconda dal Presidente del Senato. Il Governo, invece, è responsabile della funzione esecutiva ed è composto dal Consiglio dei ministri, preseduto dal Presidente del Consiglio.
Repubblica - Differenza tra repubblica e monarchia

Differenza tra monarchia e repubblica

La differenza più sostanziale tra monarchia e repubblica, entrambe forme di governo, è il ruolo del popolo in rapporto in rapporto al capo di governo. Nella monarchia il potere e le scelte sono concentrate su un solo sovrano (come il re) e il popolo è suddito, nella repubblica la sovranità appartiene al popolo.
Imposte dirette e indirette

Differenza tra imposte dirette e indirette

Le imposte dirette differiscono da persona a persona, in quanto colpiscono direttamente le ricchezze possedute; mentre quelle indirette dipendono dal consumo di beni e servizi trasferendosi in modo indiretto da chi deve pagarle al consumatore.
Elezioni politiche - Differenza tra elezioni politiche e amministrative

Differenza tra elezioni politiche e amministrative

Le elezioni politiche e le elezioni amministrative sono due strumenti politici che permettono agli aventi diritto di voto in Italia di esprimere una preferenza a due livelli amministrativi. In particolare le elezioni politiche permettono l'elezione dei rappresentanti di Camera e Senato, mentre con le elezioni amministrative gli elettori hanno la possibilità di eleggere i propri amministratori locali, come sindaci e consiglieri.
IMU - Differenza tra IMU e ICI

Differenza tra IMU ed ICI

IMU ed ICI sono due imposte del sistema tributario italiano, aventi come base impositiva le proprietà su edifici e terreni dei contribuenti. L’IMU viene calcolata sulla base del possesso del patrimonio immobiliare e quando è entrata in vigore includeva l’abitazione principale. Invece, l’ICI era un’imposta che veniva calcolata sulla base del possesso di fabbricati e terreni, che però non comprendeva il calcolo sulla prima abitazione nella sua ultima formulazione. L’ICI è stata in vigore fino al 2012, anno in cui è stata sostituita dall’IMU.
Sistema maggioritario - Differenza tra sistema maggioritario e sistema proporzionale

Differenza tra sistema maggioritario e sistema proporzionale

Il sistema maggioritario e il sistema proporzionale sono due sistemi elettorali che permettono l'individuazione della scelta dell'elettorato in due modi differenti. Dato per assodato che il territorio è suddiviso in collegi elettorali omogenei per numeri di elettori, il sistema maggioritario prevede l'elezione di chi prende semplicemente più voti in un determinato collegio. Il sistema proporzionale invece prevede l'elezione dei candidati indicati dai partiti che hanno preso più voti in un determinato collegio. I seggi vengono quindi distribuiti in modo proporzionale rispetto alla lista.
Provincia - Differenza tra regione e provincia

Differenza tra regione e provincia

Regione e provincia sono due entità territoriali, la prima più vasta, in media della seconda. In Italia le regioni sono 20, regolate da statuto (5 regioni a statuto speciale) e unite costituiscono lo Stato. Si occupano di legiferare su diverse materie, anche in concorrenza con lo Stato centrale. hanno organi propri, tra cui Presidente, giunta e consiglio. La provincia è un insieme di comuni, ed è un'entità che sta subendo molte trasformazioni: non hanno organi rappresentanti e hanno funzioni organizzative e di gestione di alcuni settori pubblici. Alcune province sono state cambiate in Città Metropolitane.

Differenza tra Presidente della Repubblica e Presidente del Consiglio

Il presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio sono due figure istituzionali della Repubblica Italiana. Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato, viene eletto ogni 7 anni dal Parlamento e da rappresentanti delle regioni. Rappresenta la Repubblica e ha varie prerogative e poteri. Il Presidente del Consiglio viene invece nominato dal Presidente della Repubblica con la fiducia del Parlamento. Dirige la politica del governo e ne è responsabile. Può essere sostituito durante il suo mandato che dura 5 anni.