Category: Medicina e salute

Differenza tra tampone e test sierologico

Il test con il tampone e il test sierologico sono due tipi di analisi differenti.
Il test con il tampone permette di valutare se una persona è al momento del test affetta da una patologia grazie al prelievo di materiale organico tramite un tampone che viene poi analizzato con dei reagenti specifici.
Il test sierologico invece permette di evidenziare, grazie ad un’analisi sul siero con dei reagenti, se una persona ha sviluppato gli anticorpi a una determinata patologia senza però indicare se il paziente sieropositivo, cioè risultato positivo al test, è ancora infetto oppure no.

Differenza tra diagnosi e prognosi

Diagnosi e prognosi sono termini d’uso comune soprattutto in campo medico.
La diagnosi è quel processo di analisi che permette di determinare da quale patologia sia affetto un paziente analizzandone sintomi, segni e storia clinica.
La prognosi, invece, è una previsione sull’evoluzione e sul decorso di una malattia.

Differenza tra siero e plasma

Plasma e siero fanno entrambi parte del sangue, ma a livelli differenti.
Il plasma è la parte liquida del sangue privata delle cellule come globuli rossi, globuli bianchi e piastrine.
Il siero è sempre la parte liquida del sangue, ma in più rispetto al plasma, viene privata anche di alcune proteine responsabili dell’azione coagulante: il fibrinogeno insieme alla protrombina, al fattore VIII e al fattore V.
Il siero contiene, comunque, sali minerali e un’elevata percentuale di proteine e anticorpi: per questo viene utilizzato per fare analisi o per fornire un’immunizzazione a breve termine.

Differenza tra siero e vaccino

Nel contesto di confronto con il vaccino, per siero si intende la sostanza utilizzata nel processo di immunizzazione passiva di un paziente nei confronti di una patologia o infezione. Il siero ha un effetto più immediato, ma di breve durata.
Il vaccino è, invece, uno strumento di immunizzazione preventiva artificiale che agisce stimolando con antigeni modificati, cioè con la malattia indebolita, il sistema immunitario alla produzione di anticorpi.
A seconda del tipo e della patologia in questione, un vaccino, grazie alla memoria immunologica, può avere effetto per anni, se non per tutta la vita.

Differenza tra igienizzante e disinfettante

Spesso i due termini vengono intesi come sinonimi, ma non lo sono.
Un igienizzante è un detergente il cui scopo è l’eliminazione dello sporco in modo superficiale. Un disinfettante, invece, è un detergente che ha attività biocida (ossia ha la capacità di ridurre notevolmente la presenza di batteri, funghi e/o virus).
In sostanza, un igienizzante (o detergente) ha la sola funzione di pulire, mentre il disinfettante riduce anche la carica batterica, fungina e/o virale.

Differenza tra terapia intensiva e rianimazione

Non c’è una vera differenza tra terapia intensiva e rianimazione in quanto sono entrambi termini che vengono comunemente utilizzati per indicare un reparto ospedaliero nel quale vengono seguiti con maggiore attenzione e con cure più “intense” quei pazienti che a causa di differenti situazioni possono essere a rischio vita.
Ai professionisti che si occupano della direzione del reparto di rianimazione e terapia intensiva è richiesta la specializzazione in anestesia e rianimazione.

Differenza tra Nuovo Coronavirus e Covid-19

Il Nuovo Coronavirus e la Covid-19 sono due cose distinte anche se strettamente collegate.
Nuovo Coronavirus è il nome “popolare” dato al virus chiamato SARS-CoV-2, il quale è responsabile di una patologia che colpisce le vie respiratorie chiamata Covid-19 (CoronaVirus Desease 2019).
Quindi la Covid-19 è la malattia scaturita dal contagio da Nuovo Coronavirus.

Differenza tra malattia e epidemia

Malattia ed epidemia sono due termini molto legati tra loro in quanto una determinata malattia può provocare un’epidemia.
La malattia è un’alterazione in negativo del normale stato fisico o psichico di una persona ed è quindi il concetto opposto di “salute”.
Epidemia esprime un’ampia diffusione di una stessa malattia che si propaga velocemente per contagio su una vasta porzione di popolazione di esseri umani.

Differenza tra quarantena e isolamento

Quarantena e isolamento sono termini strettamente collegati in quanto se l’isolamento è una limitazione dei contatti con il resto delle persone, la quarantena è una misura sanitaria di isolamento forzato al fine di contenere, anche solo in via precauzionale, il diffondersi di una malattia.