sabato 25 maggio 2019
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Home Diritto

Diritto

Ricatto - Differenza tra estorsione e ricatto

Differenza tra ricatto e estorsione

Estorsione e ricatto sono usati come sinonimi anche se il primo è il termine riconosciuto nel Codice Penale. Il ricatto descrive un atto persuasivo intimidatorio fatto verso una persona per costringerla con violenza fisica, economica o psicologica a compiere azioni contro la sua volontà. L'estorsione è l'illecito che si compie esercitando pressione psicologica o tramite minaccia fisica ed economica per ottenere un tornaconto monetario. Un esempio di estorsione è il pizzo.
TFR e TFS - Differenza tra TFR e TFS

Differenza tra TFS e TFR

La differenza sostanziale tra il TFS e il TFR è che il primo spetta a quei lavoratori della pubblica amministrazione che, al 31 dicembre del 2000, erano inquadrati con contratto a tempo indeterminato; mentre il trattamento di fine rapporto spetta a tutti i lavoratori dipendenti che non rientrano nella categoria appena citata. Cambia inoltre il calcolo del compenso riconosciuto.
Plebiscito - Differenza tra elezioni e plebiscito

Differenza tra elezioni e plebiscito

Elezioni e plebiscito sono due strumenti politici di espressione popolare. Le elezioni seguono regole ben precise per mettere in condizione gli elettori aventi diritto di esprimere in piena indipendenza una preferenza di candidato. Il plebiscito è ormai utilizzato più come termine per definire una vittoria di larga misura di uno schieramento o di un candidato sull'altro.
Emigrati - Differenza tra emigrati e immigrati

Differenza tra emigrazione e immigrazione

L'emigrazione è il fenomeno che consiste nel lasciare il proprio paese, mentre l'immigrazione consiste, invece, nell'arrivare in un altro paese. Dunque se un italiano va in America, per gli italiani è un emigrato, ma per gli americani è un immigrato.
Diritti - Differenza tra diritti e doveri

Differenza tra diritti e doveri

I diritti solo le libertà che spettano alla singola persona e che devono essere rispettate, ad esempio il diritto allo studio, la libertà di pensiero e di stampa, ecc. Invece i doveri sono i vari comportamenti che ogni persona è obbligata a tenere o evitare, per non ledere la libertà delle altre persone, ad esempio il dovere di mantenere i propri figli o di pagare le tasse. Sia i diritti che doveri sono normati dalla legge.
Parlamento - Differenza tra Governo e Parlamento

Differenza tra Governo e Parlamento

In Italia il Parlamento ed il Governo sono gli Organi Costituzionali che detengono rispettivamente il potere legislativo e il potere esecutivo. Il parlamento è il responsabile della funzione legislativa ed è formato da due Camere: Camera dei deputati e Senato della Repubblica, la prima coordinata dal Presidente della Camera, la seconda dal Presidente del Senato. Il Governo, invece, è responsabile della funzione esecutiva ed è composto dal Consiglio dei ministri, preseduto dal Presidente del Consiglio.
Ambasciata - Differenza tra ambasciata e consolato

Differenza tra ambasciata e consolato

L’ambasciata e il consolato sono delle sedi di rappresentanza ufficiale di uno Stato in un Paese straniero, le quali forniscono dei servizi ai connazionali che si trovano all’estero. L’ambasciata svolge delle funzioni diplomatiche e di politica internazionale con lo Stato ospitante. Il consolato, invece, si occupa di fornire dei servizi di carattere amministrativo ai cittadini del proprio Stato, anch’essi all’estero.

Differenza tra destra e sinistra politica

I movimenti di destra sono ispirati da un atteggiamento conservatore nei confronti dell'ordine sociale e gerarchico. Si concentrano sulla diversità fra le persone. I movimenti di sinistra invece supportano l'idea di un cambiamento sociale e l'istaurazione di un modello sociale più egualitario.
Fallimento - Differenza tra bancarotta e fallimento

Differenza fra bancarotta e fallimento

Tra i vari tipi di crisi d'impresa vi è il fallimento, modalità nella quale un curatore prende la gestione dell'azienda in difficoltà. La bancarotta è invece il reato giuridico legato al fallimento: può essere "semplice" se dovuta a negligenza o fraudolenta se dolosa.
Residenza e domicilio - Differenza tra residenza e domicilio

Differenza tra domicilio e residenza

Domicilio è il “luogo in cui hai stabilito la sede principale degli affari e degli interessi” mentre la residenza è il domicilio ufficiale, indicato sui documenti e riportato alle autorità.