venerdì 26 aprile 2019
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Coupon OnePlus 5
Home Cibi e alimentazione

Cibi e alimentazione

Frullatore - Differenza tra frullatore e tritatutto

Differenza tra frullatore e tritatutto

Il frullatore è uno strumento utilizzato spesso in cucina per sminuzzare, frullare o mescolare uno o più ingredienti; serve dunque per preparare impasti, creme, frullati, frappè, salse, maionese, zuppe o per tritare il ghiaccio. Il tritatutto è un accessorio di cui possono essere dotati i frullatori e che viene utilizzato soprattutto per macinare il caffè, tritare le spezie, le verdure e molti altri cibi.
Vino bianco - Differenza tra vino bianco e vino rosso

Differenza tra vino bianco e vino rosso

In una classificazione per tipologia, i vini si distinguono in bianco, rosso e rosato; la differenza nella loro preparazione e nel conseguente colore che assumono dipende principalmente dalla presenza o meno delle vinacce durante la macerazione e dalla durata di quest’ultima.
Residenza e domicilio - Differenza tra residenza e domicilio

Differenza tra domicilio e residenza

Domicilio è il “luogo in cui hai stabilito la sede principale degli affari e degli interessi” mentre la residenza è il domicilio ufficiale, indicato sui documenti e riportato alle autorità.
Capra - Differenza tra pecora e capra

Differenza tra capra e pecora

Capre e pecore sono entrambi mammiferi domestici, ma appartengono a due diversi generi e differiscono fisicamente, in quanto le corna della capra sono cave, lunghe e dirette verso l'alto e all'indietro, mentre quelle della pecora hanno un andamento a spirale. Inoltre, i maschi della capra sono dotati di barba e non possiedono un folto pelo, caratteristico invece della pecora.
Pasta frolla - Differenza tra pasta frolla e pasta sfoglia

Differenza tra pasta frolla e pasta sfoglia

La pasta sfoglia e la pasta frolla rappresentano gli impasti di base per la preparazione di molti dolci e non solo. In particolare la pasta frolla viene utilizzata principalmente per preparare crostate e biscotti,avendo una piacevole consistenza friabile e un sapore dolce. Nell'impasto sono presenti anche le uova che non vengono utilizzate per fare la pasta sfoglia; quest'ultima non presenta nemmeno zucchero: infatti viene utilizzata sia per le preparazioni salate, che per quelle dolci, ma contiene una maggiore quantità di burro e con la sua struttura stratificata presenta una consistenza più sfogliata e friabile adatta sia a preparazione di piatti dolci che di piatti salati.
Pasta sfoglia - Differenza tra pasta sfoglia e pasta brisé

Differenza tra pasta sfoglia e pasta brisèe

La pasta sfoglia e la pasta brisèe sono due tipici impasti base per torte dolci e salate. La pasta brisèe è un impasto tipico della pasticceria francese, utilizzato non solo per la preparazione di dolci, ma anche di torte salate. Si distingue dalla pasta sfoglia perché non contiene le uova: infatti anche se all'apparenza sono molto simili, risulta più leggera e croccante e inoltre la sua ricetta è molto di più semplice e veloce. La preparazione della pasta sfoglia invece è molto più lunga ed elaborata. Richiede numerosi passaggi ben precisi, ma anch'essa è adatta sia per le ricette salate, che per quelle dolci.
Soba - Differenza tra soba e ramen

Differenza tra soba e ramen

Soba e ramen sono due paste giapponesi: i soba sono tagliatelle molto fini dal colore scuro a causa della loro composizione di frumento e grano saraceno. Possono essere consumati in zuppa o a secco, sia caldi che freddi a seconda dei gusti, della regione o della stagione. I ramen sono spaghettini di frumento che in zuppa di pesce o carne e accompagnati da pezzi di carne e verdura rappresentano un classico piatto giapponese.
DOC - Differenza tra DOP e DOC

Differenza tra DOP e DOC

Le sigle DOP e DOC vengono spesso confuse tra loro in quanto entrambe stanno ad indicare la certificazione di autenticità di prodotti che hanno origine in un'area geografica italiana ben definita, ma se DOP si riferisce più genericamente a prodotti agroalimentari, DOC si riferisce in particolare ai vini italiani.
Crescenza

Differenza tra crescenza e stracchino

Crescenza e Stracchino sono entrambi formaggi a pasta molle prodotti nel Nord Italia (in particolare in Lombardia), ma a differenza della Crescenza, che deriva da latte intero o parzialmente scremato e viene fatto stagionare per circa una settimana, lo Stracchino viene prodotto solo con latte intero e la stagionatura è di circa 20 giorni.
Frutta - Differenza tra frutta e verdura

Differenza tra frutta e verdura

In realtà non vi è una vera e propria distinzione scientifica tra frutta e verdura, ma possono essere distinti solamente dal punto di vista botanico. I frutti derivano dall'ovario della pianta, che serve per custodire e proteggere i semi, necessari per la riproduzione della pianta; mentre sono considerati dei vegetali alcune parti della pianta, che non contengono i semi, come foglie, fusti e radici. La distinzione è basata su antiche consuetudini e soprattutto sull'uso alimentare che se ne fa.