Differenza tra sunniti e sciiti

IN BREVE

La principale differenza tra sunniti e sciiti consiste nel fatto che gli Sciiti rientrano nel gruppo dei Sunniti, differenziandosi però da questi ultimi in merito alla presenza e ruolo di una gerarchia all’interno della fazione religiosa.

Sunniti
Il Sunnismo da Wikipedia.it

Il nome sunniti deriva dall’arabo “sunnah”, che significa “tradizione“. I sunniti sono infatti coloro che seguono la tradizionale religione islamica. Essi seguono le scritture del Corano e utilizzano come punto di riferimento le azioni, le parole e la vita di Maometto, testimoniati appunto dalla tradizione.
All’interno del gruppo dei sunniti rientrano anche gli sciiti, che si distaccano però in merito alla presenza e al ruolo di una gerarchia religiosa.
L’Islam infatti non si è mai strutturato gerarchicamente, con patriarchi o capi come accadde invece per la chiesa cattolica: essi riconoscono come autorità religiosa unicamente la comunità dei fedeli.

Sciiti
Il Sciismo da Wikipedia.it

Gli sciiti, staccatisi dalla maggioranza sunnita in seguito alla morte di Maometto, credono nell’importanza di identificare il patriarca della loro comunità identificandolo come successore di Maometto stesso.
In particolare, alla morte del profeta, questo gruppo di islamici ha identificato un successore in Alì, cugino e genero di Maometto: il nome “sciiti” deriva proprio dalla parola araba “Shiat Alì”, cioè “la fazione di Alì“.