Skip to content

Differenza tra Sparta e Atene



SPARTA e ATENE sono entrambe polis (ovvero città) dell’antica Grecia, ma questo è il loro unico punto in comune. Le differenze, numerosissime, sono infatti di origine culturale, economica, geografica, sociale. Mentre Atene è ricordata per essere stata la patria di grandi pensatori e filosofi, Sparta è passata alla storia per la sua rigidissima preparazione militare che puntava a creare soldati invincibili rifiutando qualsiasi debolezza.

qual è la differenza tra

Leonida I - Differenza tra Atene e Sparta

Leonida I di Sparta da Wikipedia.it

Sparta era una città di montagna, che faceva dell’arte della guerra il suo fulcro. Tutto ruotava intorno a questo: i bambini venivano istruiti, fin da piccolissimi, per diventare i migliori guerrieri della Grecia. La struttura sociale di Sparta era divisa in tre classi per ordine di importanza e diritti: gli Spartani che godevano di diritti politici, i Perieci, uomini liberi dediti al commercio, e gli Iloti, costretti a lavorare sotto la minaccia degli Spartani.
A 7 anni ogni bambino di Sparta veniva introdotto all’addestramento militare e gli veniva donato il suo primo mantello, di colore porpora.
Per questo non era strano che un bambino nato deforme o con qualche debolezza apparente, venisse eliminato subito dopo la nascita. Su questa fama e sulla storia/leggenda della Battaglia delle Termopili è nato anche il famoso fumetto di Frank Miller, 300, diventato poi un film di grande successo.
Sparta venne poi distrutta nel IV secolo dai Goti.

Atene - Differenza tra Atene e Sparta

Il Partenone di Atene da Wikipedia.org

Atene, fondata sul mare, era invece la città della filosofia e delle arti: i bambini imparavano a leggere, scrivere, conversare di filosofia e letteratura. Le materie più importante erano la grammatica, la storia e la musica.
Grande peso veniva inoltre dato all’armonia del corpo umano, alla ginnastica e alle competizioni atletiche. Atene possedeva, inoltre, la flotta marina più potente della Grecia.
Fu proprio questa grande rivalità tra le due polis a scatenare, nel quinto secolo a.C., la grande Guerra del Peloponneso.
Atene sperimentò molti tipi di governo tra i quali l’oligarchia, la democrazia (limitata agli uomini liberi, ma non per questo meno importante) e la tirannia.
Atene resistette per secoli ed oggi è la capitale dello stato della Grecia.

Vedere anche

Segnala un errore o fai una precisazione