Skip to content

Differenza tra iPhone 5 e iPhone 5S



L’iPhone 5S è , insieme all’iPhone 5C, uno dei due successori del popolare Apple iPhone 5. Presentato a settembre 2013, rappresenta il top di gamma di Apple con hardware rinnovato e potenziato, un nuovo sistema operativo, iOS 7, e nuove funzioni. Tra le caratteristiche più particolari ed attese c’è un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali e il processore Apple A7 ad architettura 64 bit. interessante anche la presenza di un coprocessore per la gestione dei movimenti. 3 i colori con cui è stato presentato.
L’iPhone 5 è stato presentato nel 2012 ed ha rappresentato una rottura soprattutto rispetto al design classico degli iPhone precedenti. Monta infatti il primo schermo 4 pollici su un iPhone. Inoltre è stato cambiato il connettore classico, sostituito dal più piccolo e comodo connettore Lightning.

qual è la differenza tra

iPhone 5 - Differenza tra iPhone 5 e iPhone 5S

l’iPhone 5 bianco e quello nero.

L’Apple iPhone 5 è un celebre smartphone prodotto dalla statunitense Apple. Il telefono è stato presentato circa a metà settembre 2012 come successore del fortunato Apple iPhone 4S.
La modifica più appariscente apportatat al nuovo dispositivo è la forma che è stata modificata radicalmente presentando un iPhone più alto ma non più largo(123,8 mm X 58,6 mm) e più sottile 7,6 mm con un peso di 112 grammi, con uno schermo allungato rispetto a tutte le versioni precedenti pubblicizzato come “comodo e a portata di pollice e di mano”. Il connettore audio sull’iPhone 5 è posto in fondo al terminale, scelta non apprezzata da tutto il pubblico anche se giustificata dall’azienda come dovta a come di solito l’utente infila l’iPhone nella tasca.
La modifica del form factor non è stata l’unica grossa novita portata dall’iPhone 5: è infatti stato sostituito lo storico connettore Apple con il nuovo connettore Lightning per la ricarica e la trasmissione dei dati, più piccolo e performante, completamente digitale e senza “verso” di inserimento grazie ad una forma affusolata studiata da Apple che gli permette di non avere un “corretto” verso di inserimento.
Il display dell’iPhone 5 è schermo Retina multi-touch capacitivo da 4 pollici 16:9 con una risoluzione di 1136 X 640 pixel. L’iPhone 5 è gestito dal nuovo processore Apple A6 presentatato il doppio più potente rispetto all’A5 e molto performante anche nella rendita grafica di programmi che richiedono uno sforzo grafico maggiore, come qelli di photo e video editing oltre che, ovviamente, i giochi.
La fotocamera posteriore scatta foto a 8 Mpx ed è stata intelligentemente protetta da un cristallo molto resistente (zaffiro). Grazie alla nuova funzione panorama, l’iPhone 5 di fotografare landscape con ottimi risultati. La fotocamera frontale dell’iPhone 5 è in grado di registrare video a 720p e permette, come richiesto da molti, l’utilizzo di FaceTime non solo su reti WiFi. Questo grazie al fatto che il nuovo iPhone 5 monta anche la tecnologia LTE ultraveloce (dove disponibile).
Molte le novità presentate dal punto di vista software  tra cui il nuovo iOS 6, il nuovo iTunes e la nuova versione di Siri. Nuova anche l’applicazione Apple Maps, con le nuove tecnologie di visualizzazione delle città (solo alcune) ad alta risoluzione e in 3D in diretta concorrenza con Google Maps.
L’iPhone 5 è stato presentato in due colori, bianco e nero, e con tre tagli di memoria: 16, 32 e 64 GB.
Secondo una stima fatta sui dati forniti da Apple, che presenta il numero di dispositivi venduti senza dichiararne il modello esatto, nel primo mese di messa in commercio gli iPhone 5 venduti dovrebbero ammontare a 20 milioni.

iPhone 5S - Differenza tra iPhone 5 e iPhone 5S

Le tre colorazioni dell’iPhone 5S proposte.

iPhone 5S è il nuovo dispositivo di punta presentato da Apple durante il keynote del 10 settembre 2013. Insieme al 5S è stato anche presentato il più economico iPhone 5C.
L’iPhone 5S esteticamente si presenta praticamente identico al precedente iPhone 5, fanno eccezione un anello cromato che circonda il tasto home, il flash, che ora è doppio, e altre piccole differenze. Il telefono è stato presentato in tre differenti colorazioni, nero, argento e oro, tutti in metallo spazzolato e vetro.
Dal punto di vista hardware l’iPhone 5S si presenta con un processore A7 ad architettura a 64 bit, primo smartphone al mondo, e un inedito coprocessore, Apple M7, che gestisce tutte le informazioni che arrivano dai sensori di movimento. Questo dovrebbe garantire una gestione molto precisa e immediata di tutto ciò che riguarda il movimento degli utenti.
Migliorato il comparto fotografico con un sensore da 8 Mpx e un gruppo ottico di qualità che permette all’iPhone 5S di registrare anche filmati in slow motion.
Lo schermo è l’ormai classico 4 pollici retina con 1136×640 pixel a 326 ppi. Tra le più grandi e interessanti innovazioni presenti sull’iPhone 5S c’è il sensore biometrico Touch ID, sensore brevettato capace di registrare l’impronta digitale dell’utente e utilizzare questa informazione come credenziale d’accesso a diverse applicazioni e funzioni del telefono.
L’iPhone 5S monta il connettore Lightning e la batteria dovrebbe garantire 10 ore di chiamata sotto 3G. Sono ovviamente presenti tutti i sensori più classici, accelerometro, luminosità, GPS e prossimità  mentre le antenne comprendono la connettività bluetooth, WiFi, HSDPA e LTE.
L’iPhone 5S verrà venduto con il sistema operativo iOS 7, comprendente nuove funzioni e aggiornamenti grafici e software.

Vedere anche

Segnala un errore o fai una precisazione