IN BREVE

Domicilio è il “luogo in cui hai stabilito la sede principale degli affari e degli interessi” mentre la residenza è il domicilio ufficiale, indicato sui documenti e riportato alle autorità.

Residenza e domicilio - Differenza tra residenza e domicilio
Il particolare di una carta d’identità nella quale viene indicata la residenza ufficiale.

Il domicilio è l’abitazione in cui si trascorre  maggior parte del proprio tempo.  E’ definito “luogo in cui hai stabilito la sede principale dei tuoi affari e interessi”.

La residenza è il domicilio ufficiale, indicato sui documenti e riportato alle autorità.
E’ quindi importante mantenerla sempre aggiornata in modo da rendersi sempre reperibili alle autorità.

Nel caso, ad esempio, di studenti Universitari che vivono con i genitori, ma spendono la settimana in città per motivi di studio, essi avranno in genere la residenza presso l’abitazione di famiglia ed il domicilio presso la casa che affittano in città.

Essendo importante a fine civile, il cambio di residenza va segnalato all’ufficio anagrafe mentre il cambio di domicilio può essere effettuato senza avvertire nessuno (a meno che non sia all’interno dello stesso comune, in questo caso si parla di cambio di indirizzo).